La Comunità S.Teresa di Mondovì è stata eretta l’8 dicembre 1950 da padre Anastasio Ballestrero, che allora era Provinciale della Provincia Ligure. Si tratta di una piccola ma bella comunità, composta da undici membri con le promesse definitive e quattro sorelle che si stanno preparando alla loro prima promessa.

Abbiamo un duplice appuntamento comunitario mensile, il secondo e il quarto mercoledì, nella sede che è presso le Suore dell’Istituto di S. Teresa a Mondovì Piazza, in via Giolitti 21.

Iniziamo i nostri incontri alle 14.30 nella chiesa con l’orazione; nel frattempo le sorelle che si preparano alla prima promessa, si incontrano per la loro formazione. Alle 15.30, rinvigoriti dal dialogo con il Signore cuore a cuore, ci ritroviamo tutti insieme per proseguire l’incontro.

In particolare, nel secondo mercoledì è presente all’incontro P. Piergiorgio Ladone del convento di S. Pietro di Savona, che è il nostro assistente spirituale e che guida la riflessione. Con la celebrazione della S. Messa, a cui partecipano anche le suore della comunità che ci ospita, si conclude la nostra giornata di fraternità.

Invece nel quarto mercoledì, dedichiamo la parte insieme alla letture e alla meditazione delle opere dei nostri Santi Carmelitani: nello specifico, quest’anno, ci soffermiamo su S.Giovanni della Croce. Questo incontro si conclude con la recita dei Vespri.

Nella vita di tutti i giorni, secondo le possibilità di ciascuno, svolgiamo il nostro apostolato nelle parrocchie a cui apparteniamo: alcuni come ministri straordinari della Eucarestia, altri come catechisti, altri come membri di gruppi diocesani e altri ancora come animatori della preghiera.

 

P.S. per chi vuole contattarci può rivolgersi all’Ist. S.Teresa +39 0174 552553 oppure +39 3276824321

 

GLI ULTIMI ARTICOLI:

  • In memoria di AntonioIn memoria di Antonio
    L’11 gennaio è tornato alla Casa del Padre a 90 anni, all’Ospedale Santa Croce di Cuneo dove era ricoverato da qualche giorno, Antonio Calabrese, che fino al 1996 ha guidato la Pretura di Cuneo. Napoletano di nascita diventato e rimasto cuneese, magistrato di Cassazione, ha svolto funzione di giudice in… Leggi tutto »
  • In memoria di ZitaIn memoria di Zita
    “Grazie Signore Gesù di averci regalato Zita, nostra sorella nel Carmelo. Ci hai fatto del bene attraverso di lei. Quando parlava di Te i suoi occhi si intenerivano, le scappava il sorriso e portava una mano sul cuore. Lei parlava spesso e si fidava di te. Lei spesso ti ha… Leggi tutto »
  • In memoria di AntonellaIn memoria di Antonella
    Sabato 23 novembre Antonella ha indossato lo scapolare, ha ricevuto la sacra unzione ed è tornata al Padre tra le braccia del suo Riccardo. Durante gli ultimi mesi della sua malattia Antonella ripeteva che non meritava la catena di solidarietà che spontaneamente era nata per aiutarla ma noi le rispondevamo… Leggi tutto »